Decreto legge n. 146, art. 3 – Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili – Sospensione dell’attività imprenditoriale

Come noto, il Decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146, all’art. 13, ha ridisciplinato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale, previsto dall’art. 14 del D.lgs. n. 81/2008.

Confindustria ha evidenziato le rilevanti criticità del provvedimento nella nota del 27 ottobre 2021.

L’Ispettorato nazionale del lavoro ha emanato una nota di prime indicazioni sul nuovo provvedimento di sospensione (circolare n. 3 del 9 novembre 2021), evidenziando che le indicazioni potranno essere oggetto di integrazione o modifica a seguito della conversione in legge del DL n. 146/2021.

In particolare, la circolare 3/2021 dell’INL contiene le prime indicazioni operative sui nuovi requisiti e sulle procedure per sospendere l’impresa per lavoro sommerso (10% dei lavoratori “in nero”) e per gravi violazioni in materia di sicurezza sul lavoro.

Per maggiori chiarimenti si rinvia alla lettura dei documenti allegati.

Info e contatti:
D.ssa Teresa Giornale
Responsabile Area Relazioni Industriali, Lavoro e Welfare
Tel. 0824/50120_ int. 1
Email: t.giornale@confindustria.benevento.it