Unione Europea della Salute: le norme europee in materia di Sicurezza Sanitaria

L'Unione Europea ha annunciato una serie di norme in materia di sicurezza sanitaria pubblica, per intervenire in caso di emergenza.

Le nuove norme completano il quadro giuridico di preparazione e risposta dell’Unione europea della salute, assicurando all’UE gli strumenti di intervento necessari in caso di emergenza sanitaria pubblica

La Commissione europea ha annunciato l’entrata in vigore dei nuovi elementi normativi fondamentali per la costituzione dell’Unione europea della salute.

Tali norme completano il quadro giuridico di preparazione e risposta dell’Unione europea della salute, assicurando gli strumenti di intervento necessari in caso di emergenza sanitaria pubblica in seno all’UE in tutti i settori, dalla prevenzione alla reazione. Esse, infatti, introducono maggiore rigore nell’affrontare gravi minacce transfrontaliere per la salute, prevedendo una solida pianificazione, sistemi di monitoraggio e l’adozione di meccanismi integrati per favorire il contenimento del rischio e risposte mirate.

Insieme all’ampliamento del mandato dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA), il rafforzamento del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) comporterà la possibilità per quest’ultimo di formulare raccomandazioni agli Stati membri, accogliere laboratori di riferimento europei di eccellenza e costituire task force di emergenza.

Infine, il nuovo quadro emergenziale per le contromisure mediche consentirà all’Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) di costituire un consiglio per le crisi sanitarie con ruolo di coordinamento a livello UE in merito a contromisure mediche, piani e finanziamenti emergenziali di ricerca e innovazione.

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web della Commissione Europea.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti contatta

Zampelli

Nicoletta ZampelliResponsabile Area Innovazione, Digitalizzazione, Credito, Energia ed Ambiente
Project Manager PATTO TERRITORIALE DI BENEVENTO

E-mail: n.zampelli@confindustria.benevento.it
Tel: 0824/50120 int. 7 - 334 9940556