Trattamento delle moratorie

La Banca d’Italia ha  pubblicato una comunicazione (sotto riportata e disponibile al seguente link https://www.bancaditalia.it/compiti/vigilanza/normativa/archivio-norme/circolari/c139/proroghe-misure-sostegno.pdf?pk_campaign=EmailAlertBdi&pk_kwd=it) in merito al trattamento delle stesse moratorie, confermando, come anche approfondito nella nota che una eventuale riclassificazione a forborne delle posizioni sospese non ha effetto in termini di segnalazione alla Centrale dei Rischi.