Rassegna di giurisprudenza n. 5/2021

In allegato il quinto numero della Rassegna di giurisprudenza, preparata dall’Area Affari Legislativi di Confindustria, che raccoglie alcune pronunce su temi afferenti al diritto dell’economia di interesse per il Sistema associativo.

In particolare, questo numero raccoglie la sentenza della Corte costituzionale n. 185 del 2021, in materia di ludopatie e incostituzionalità della sanzione fissa per violazione degli obblighi informativi; una ordinanza del Consiglio di Stato con cui quest’ultimo ha rimesso alla CGUE una questione in tema di amministrazioni locali e criteri localizzativi degli impianti di telefonia mobile; una sentenza del TAR Lazio sui CAM negli appalti; un decreto del TAR Lazio col quale si sono respinti alcuni ricorsi del personale scolastico con i quali si chiedeva di sospendere i provvedimenti adottati dal Ministero dell’Istruzione con cui è stata stabilita la disciplina in materia di possesso di certificazione anti-Covid del personale scolastico; una sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa siciliano in materia di competenza della giustizia amministrativa sul procedimento di accreditamento sulla piattaforma di certificazione dei crediti e di prestazione della garanzia dello Stato.

Scarica allegati