Pubblicati i bandi di Erasmus+

A seguito della pubblicazione delle call del programma Erasmus+ (relative alla programmazione 2022) da parte della Commissione europea, sono disponibili le schede di approfondimento dei bandi di maggior interesse per le Associazioni e le imprese.
Il nuovo programma Erasmus+ offre l’opportunità di intraprendere periodi di studio all’estero, tirocini, apprendistati e scambi di personale in tutti gli ambiti dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport. È aperto agli alunni delle scuole e agli studenti dell’istruzione superiore e dell’istruzione e formazione professionale, ai discenti adulti, ai giovani che partecipano a uno scambio, agli animatori giovanili e agli allenatori sportivi.
L’obiettivo generale del programma è quello di sostenere, attraverso l’apprendimento permanente, lo sviluppo educativo, personale e professionale delle persone nel campo dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, in Europa e altrove, contribuendo così alla crescita sostenibile, all’aumento dei posti di lavoro di qualità e alla coesione sociale, a promuovere l’innovazione e a rafforzare l’identità europea e la cittadinanza attiva.
Il programma ha una dotazione finanziaria complessiva indicativa di oltre 26 miliardi di euro del bilancio dell’UE per il periodo 2021-2027.
Si segnalano in particolare le seguenti call:

  • alleanze per la cooperazione settoriale sulle competenze
  • alleanze per l’istruzione e le imprese
  • sviluppo delle capacità nel campo dell’istruzione e formazione professionale
  • centri di eccellenza professionale
  • partenariati di cooperazione
  • partenariati su scala ridotta
  • progetti lungimiranti – priorità intersettoriali
  • progetti lungimiranti – istruzione e formazione professionale (IFP)
  • progetti lungimiranti – istruzione per adulti.

Per ulteriori informazioni e per le descrizioni delle call relative al programma, leggere la guida in italiano del Programma Erasmus+ in allegato