Programma “Smarter Italy”: ancora pochi giorni per partecipare al primo bando

Il primo bando del programma di sperimentazione “Smarter Italy” -"Soluzioni innovative per il supporto alle decisioni con funzioni predittivo/adattative per la Smart Mobility" - si avvicina alla scadenza.

Fino al 30 giugno 2022 è possibile accedere alla misura, dettagliata nella nostra precedente news, dedicata alla mobilità sostenibile.

Il programma “Smarter Italy” è nato grazie alla collaborazione tra Agid e Confindustria siglata nel Protocollo “Domanda pubblica come leva di innovazione”, con una dotazione complessiva di oltre 90 milioni di euro.

I partecipanti dovranno ideare una piattaforma innovativa a supporto della mobilità urbana dei territori coinvolti, che hanno espresso i propri fabbisogni in tema di traffico, inquinamento, vivibilità dei centri storici e fruibilità dei distretti industriali.

Le sperimentazioni avranno luogo in 11 medie e grandi città (“Smart cities”) e 12 città di minori dimensioni (“Borghi del futuro”), tra cui il comune di Pietrelcina.

Per partecipare è necessario inoltrare la propria candidatura tramite il portale www.acquistinretepa.it alla pagina dedicata, disponibile cliccando qui.

In allegato le risposte ai principali quesiti sul bando collezionati nel corso di queste settimane e pubblicate sul sito dell’AGID.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti contatta

Zampelli

Nicoletta ZampelliResponsabile Area Innovazione, Digitalizzazione, Credito, Gruppo di acquisto gas ed energia
Project Manager PATTO TERRITORIALE DI BENEVENTO

E-mail: n.zampelli@confindustria.benevento.it
Tel: 0824/50120 int. 7 - 334 9940556