Nuova Sabatini. Stanziate risorse aggiuntive

Destinati ulteriori 300 milioni per favorire investimenti a valere sulla "Nuova Sabatini"

Con l’approvazione del disegno di legge “Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2021” (G.U. n. 246 del 14/10/2021) sono stati stanziati ulteriori 300 milioni di euro sulla “Nuova Sabatini”.

Tale misura ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese per sostenere l’acquisto diretto o in leasing di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali a uso produttivo.

Si può finanziare anche l’acquisto di hardware, nonché software e tecnologie digitali contabilizzati nell’attivo patrimoniale.

Le voci finanziabili dovranno rientrare nelle seguenti voci:

− B.II.2 – impianti e macchinari;
− B.II.3 – attrezzature industriali e commerciali;
− B.II.4 – altri beni.

Gli investimenti devono essere nuovi, a uso produttivo, correlati all’attività svolta dall’impresa ed essere ubicati presso l’unità locale dell’impresa in cui è realizzato l’investimento.

L’agevolazione è rivolta alle sole PMI.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti contatta

Zamparelli

Francesca ZamparelliResponsabile Area Economica, Centro Studi, Comunicazione e Marketing

E-mail: f.zamparelli@confindustria.benevento.it
Tel: 0824/50120 int. 2 - 338 8039418