Lamplastic e Bio Care i due progetti vincitori della IV edizione di I-Factor

Quattro i porgetti finalisti della IV edizione di “I-FACTOR – Fattore Impresa” 2023

Anche quest’anno si conclude brillantemente il progetto I-Factor, nato dalla collaborazione tra Unifortunato e Confindustria Giovani Benevento.

Passare dalla teoria alla pratica, poter contare su tutor capaci di favorire la trasformazione di idee in progetti concreti.

Ad aggiudicarsi i primi due premi:

1) Progetto: LAMPLASTIC – ISTITUTO  INTDUSTRIALE G.B. LUCARELLI  (BN) – Alessio Zollo MUGA ICT (tutor)

LAMPLASTIC  è un progetto che mira a ridurre l’inquinamento attraverso la trasformazione del polistirolo in materia prima destinata ad altri usi. 

2) Progetto: BIO CARE love earth & Skin – LICEO SCIENTIFICO CARLO JUCCI (RIETI)Maria Laura Nazzaro YOUR EXPORT STUDIO (tutor)

Il progetto prevede la creazione di una linea di cosmetici biologici, con imballaggi biodegradabili, per la cura della pelle, realizzati con materie prime provenienti dalla Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile nella Piana Reatina.

La giuria era composta da: Prof Carlo Mazzone – top 10 Global Teacher Price; Alessandro Ciotola – StartupEuropaLab; Daniele Guerriero – vicepresidente regionale Campania giovani imprenditori e Incubatore SEI VENTURES

Gli altri due progetti di cui indichiamo sintesi in calce hanno avuto l’opportunità di essere incubati gratuitamente con gli incubatori SEE D della Giustino Fortunato e Sei Ventures.

3) Progetto: FOUND FOR YOU LICEO DON GNOCCHI – MADDALONI (CE) – Biagio Flavio Mataluni BE PACKAGING (tutor)

É un Sistema di orientamento formative e inserimento lavorativo che mette a disposizione degli utenti (studenti – disoccupati – NEET) attività di orientamento, formazione e successive inserimento lavorativo.

4) Progetto CITY +  – LICEO SCIENTIFICO G.RUMMO (BN) – Orazio Mascolino ECOLOGIA SANNITA SRL (tutor)

City + è una piattaforma digitale che offre una panoramica di attività e servizi locali prioritariamente rivolti al turismo. La piattaforma renderà fruibili informazioni su: ristoranti, bar, alberghi, B&B Siti turistici, museali, servizi di trasporto, servizi di prima necessità ecc. 

In calce i progetti e la Gallery