Individuazione di un immobile per l’apertura di un nuovo sito produttivo

A seguito dell’avviso esplorativo, pubblicato il 30.03.2021 relativo alla richiesta di una società franco-svizzera high-tech che produce sistemi di raffreddamento per server e datacenter, si comunica che le proposte pervenute nel termine assegnato non sono risultate rispondenti ai parametri richiesti, pertanto l’azienda intende rinnovare la richiesta di location scouting.
La società vorrebbe avviare in Campania la produzione dei “box” e sviluppare in contemporanea anche attività di ricerca. La fase della produzione del liquido è prevista in una seconda fase. Per quanto riguarda l’attività di R&S questa può essere sviluppata all’interno della stessa struttura oppure esternamente presso o in collaborazione con università e centri di ricerca specializzati in materiali e fluidi e in termodinamica collegata all’elettronica. Il prodotto realizzato mira, attraverso il processo di raffreddamento, a limitare il consumo energetico dei datacenter in un’ottica di riduzione dei consumi energetici generali in un settore in espansione e al tempo stesso altamente energivoro.

I parametri tecnici della location sono i seguenti:
Preferenza per un brownfield (immobile) per l’installazione di 2 linee produttive.
Dati tecnici: consulta tabella
E’ necessario che il sito, eventualmente individuato, risponda a tutti i quattro parametri esposti nella tabella.

Gli aventi titolo di immobili (enti/privati) potenzialmente idonei a soddisfare le esigenze tecniche della società potranno presentare le loro proposte al sotto indicato indirizzo: staff.500293@pec.regione.campania.it.
Per ogni utile chiarimento, potrà essere inviata una mail al seguente indirizzo: daniela.michelino@regione.campania.it.
Scadenza per presentazione proposte: 25 giugno 2021.
La documentazione deve essere prodotta in lingua inglese.