Etichettatura Ambientale: sospeso fino al 31/12/2021 l’obbligo

Si informa che è stata prevista – a seguito della pubblicazione della Legge di conversione n. 69/2021 del cosiddetto “Decreto Sostegni” (DL n. 41/2021) – la sospensione dell’obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi fino al 31 dicembre 2021, nonché la possibilità per gli operatori del settore di commercializzare i prodotti privi dei nuovi requisiti di etichettatura ambientale già immessi in commercio o etichettati, fino ad esaurimento delle scorte.
Il Ministero della transizione ecologica – con riferimento alle problematiche inerenti l’applicazione dell’art. 219, comma 5 del D.Lgs. 152/2006 – ha fornito alcuni chiarimenti e indicazioni sul tema dell’etichettatura ambientale degli imballaggi.
In sintesi la circolare interviene sul perimetro soggettivo dell’obbligo di etichettatura, sull’implementazione del digitale, sulle modalità di etichettatura di alcune tipologie specifiche di imballaggi e sul tema delle esportazioni all’estero, in relazione alle quali si escludono gli obblighi e si prevedono alcune indicazioni operative.