“Esportare la dolce vita – Bello e ben fatto: il potenziale del made in Italy nel panorama internazionale che cambia”

Il 20 luglio scorso presso la sede di Confindustria  si è  svolta la presentazione del Rapporto del Centro Studi Confindustria “Esportare la dolce vita – Bello e ben fatto: il potenziale del made in Italy nel panorama internazionale che cambia”.
Il Rapporto, giunto alla sua undicesima edizione è stato realizzato dal Centro Studi Confindustria con la collaborazione di Unicredit e il contributo di SACE, Netcomm e Fondazione Manlio Masi – Osservatorio nazionale per l’Area Affari Internazionali e gli scambi.

In allegato il Rapporto completo e le slide di presentazione