Decreto flussi 2021: domande prorogate al 30 settembre 2022

Il Ministero del Lavoro ha reso nota la proroga, stabilita con Circolare interministeriale n. 2477 del 16 marzo 2022, del termine di presentazione delle istanze a valere sulle quote previste dal D.P.C.M. 21 dicembre 2021, per la programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro non stagionale nel territorio dello Stato per l’anno 2021.

Il differimento dei termini riguarda l’ingresso dei cittadini extracomunitari inseriti in progetti di formazione all’estero e la conversione dei permessi di soggiorno per lavoro subordinato e autonomo.

Le domande potranno essere presentate con le modalità telematiche e con le procedure già indicate nella Circolare congiunta del 5 gennaio 2022. 

La scadenza era stata precedentemente fissata al 17 marzo 2022 dal decreto flussi.

Info e contatti:

D.ssa Teresa Giornale
Responsabile Area Lavoro, Welfare e Formazione
Tel. 0824/50120_ int. 1
Email: t.giornale@confindustria.benevento.it