Crediti d’imposta per il rafforzamento patrimoniale delle imprese

Con il provvedimento n. 67800/2021, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i modelli per richiedere le agevolazioni fiscali introdotte dall’art. 26 del Decreto Rilancio per favorire il rafforzamento patrimoniale delle imprese.
I soggetti investitori effettuano l’invio dell’istanza a partire dal 12 aprile 2021, le società che ricevono i conferimenti di denaro a partire dal 1° giugno 2021. I crediti d’imposta saranno riconosciuti dall’Agenzia delle Entrate in base all’ordine di presentazione delle domande e fino all’esaurimento delle risorse disponibili.