Contributo Fondo Perduto: Attivo il canale per la presentazione delle Istanze

Con Il Provvedimento del 29 novembre 2021, L’Agenzia delle Entrate definisce i passaggi necessari al fine di ottenere il contributo a fondo perduto previsto dal D.L. n. 73/2021.

Il contributo «perequativo» è l’ultimo indennizzo di una stagione di aiuti a fondo perduto erogati per l’emergenza Covid-19. Si tratta di un aiuto commisurato al peggioramento del risultato economico 2020 rispetto a quello 2019, al netto degli altri contributi a fondo perduto già percepiti per l’emergenza Covid. Anche il “perequativo” può essere accreditato su conto corrente o “trasformato” in credito d’imposta, e rientra tra gli aiuti di Stato limitati dal Temporary Framework

Con provvedimento del 29 novembre 2021, l’Agenzia delle Entrate mette l’ultimo tassello per permettere la fruizione del contributo pereuativo , approvando il modello di istanza e definendo le modalità operative e la tempistica di presentazione della domanda per il riconoscimento del beneficio. L’istanza può essere inviata dal 29 novembre al 28 dicembre 2021, direttamente o tramite intermediari, sia utilizzando Entratel o Fisconline sia il servizio web del portale Fatture e corrispettivi. Dopo mesi di attesa, finalmente è arrivato il momento in cui i soggetti che hanno i requisiti di legge potranno incassare il contributo a fondo perduto perequativo previsto dal decreto Sostegni bis (art. 1, commi da 16 a 27, D.L. n. 73/2021). Infatti, dopo il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 4 settembre,  che ha definito i campi delle dichiarazioni dei redditi dei periodi d’imposta 2019 e 2020 necessari a determinare gli ammontari dei risultati economici d’esercizio, dopo il decreto MEF 12 novembre 2021 con cui sono state definite le modalità di determinazione del contributo, arriva l’ultimo tassello: il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate con cui viene approvato il modello di istanza e, soprattutto, si apre il canale per la trasmissione. Per Info Area Economico Legislativa
Dr.ssa Francesca Zamparelli
0824.43521 (int 2)