Comunità Energetiche: parte la consultazione pubblica

Al via, dal 30 novembre al 12 dicembre 2022, la consultazione pubblica sullo schema di decreto per le Comunità Energetiche.

È online da oggi la consultazione pubblica del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) sullo schema di decreto per le comunità energetiche.

Il testo della Consultazione individua criteri e modalità per la concessione di incentivi volti a promuovere la realizzazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili inseriti in comunità energetiche, sistemi di autoconsumo collettivo e individuale a distanza.

La consultazione chiama a partecipare, entro il 12 dicembre 2022, cittadini, imprese, consumatori, tutti gli attori istituzionali e gli interlocutori di riferimento in campo ambientale.

Durante il periodo di consultazione pubblica tutti i soggetti interessati potranno inviare osservazioni e proposte:

  • all’indirizzo dgaece.div03@pec.mise.gov.it;
  • utilizzando il modulo di adesione in allegato;
  • indicando come oggetto della mail “Consultazione DM energia condivisa”.

Di seguito la dichiarazione del ministro Pichetto rispetto alla Consultazione:

Sulle procedure amministrative più importanti, che richiedono processi partecipativi dei territori, chiediamo la voce dei cittadini, delle imprese, delle associazioni e di tutti gli interlocutori di riferimento al fine di acquisire in modo trasparente le osservazioni. Serve uno contributo corale.

Il Governo punta fortemente sulla crescita delle energie rinnovabili: sono una nostra priorità soprattutto in questo momento emergenziale in cui stiamo vivendo un problema con il caro energia

Gilberto Pichetto Fratin – Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica

Per ulteriori informazioni o chiarimenti contatta

Zampelli

Nicoletta ZampelliResponsabile Area Innovazione, Digitalizzazione, Credito, Energia ed Ambiente
Project Manager PATTO TERRITORIALE DI BENEVENTO

E-mail: n.zampelli@confindustria.benevento.it
Tel: 0824/50120 int. 7 - 334 9940556