Comunità Energetiche Rinnovabili: al via le richieste di incentivi

Il GSE ha aperto i portali per l’invio delle richieste dei contributi per le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) e le configurazioni di autoconsumo.

(altro…)

Incentivi per risparmio energetico. Incontro tecnico di approfondimento

Confindustria Benevento organizza un incontro tecnico di approfondimento sull’Avviso pubblico per il sostegno alle imprese campane nella promozione di efficientamento e risparmio energetico.

Interverranno:

Andrea Esposito – Vice Presidente di Confindustria Benevento con delega alle Fonti Energetiche

Alfonso Bonavita – Direzione Generale Attività Produttive della Regione Campania – Responsabile U.O.D. “Infrastrutturazione e sviluppo delle aree industriali”.

Clicca qui per seguire il seminario a distanza.

Webinar “Cyber Resilience Act: le nuove regole europee per la cybersicurezza”

Confindustria organizza il webinar “Cyber Resilience Act: le nuove regole europee per la cybersicurezza” che si svolgerà martedì 15 novembre 2022 alle ore 12.00. 

(altro…)

Scarica allegati

Consiglio di Presidenza – Esiti dell’incontro

Il 2 agosto si è tenuto il Consiglio di Presidenza di Confindustria Benevento. Di seguito una sintesi degli argomenti trattati.

(altro…)

Crisi di Governo – perimetro di azione del Governo e del Parlamento

Il Governo dimissionario e il Parlamento in prorogatio si muovono entro limiti ben precisi. Ecco quali.

(altro…)

Contrader Srl

Contrader srl è una società specializzata in consulenza IT ed ingegneristica, sviluppo software e hardware realizzati con varie metodologie.

Contrader srl offre prodotti e soluzioni ad alto livello di innovazione per diverse aree di mercato tra cui automotive & railway, aerospace & defense, banking & finance, industry, sport, energy anche in conformità con i requisiti del modello Industria 4.0.

Alternanza scuola – lavoro: siglato protocollo per la sicurezza

Il Ministro del Lavoro e il Ministro dell’Istruzione hanno firmato lo scorso 26 maggio il Protocollo d’intesa con INAIL e INL (Ispettorato Nazionale del Lavoro) per la promozione e la diffusione della cultura della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento” (PCTO).

Tra le novità sono previste azioni di sensibilizzazione e formazione, mentre un Comitato di coordinamento, composto da cinque rappresentanti appartenenti alle istituzioni firmatarie dell’intesa (due per il ministero dell’Istruzione) si occuperà di pianificazione, programmazione e organizzazione dei piani di attività.

In particolare il comitato svolgerà le seguenti funzioni:

  • predisporre piani annuali delle attività e dei progetti da realizzare/promuovere;
  • curare periodicamente il monitoraggio dello stato di attuazione delle singole iniziative realizzate e del livello di raggiungimento degli obiettivi, oltre che dell’efficacia delle azioni intraprese.

I soggetti coinvolti

Ciascuna delle parti coinvolte si impegna a realizzare le iniziative previste nell’ambito delle rispettive competenze.

In particolare, il Ministero del Lavoro dovrà supportare la corretta sensibilizzazione e formazione alla sicurezza sui luoghi di lavoro e promuovere i contenuti del protocollo con i propri enti e con i soggetti che ospitano percorsi di formazione sui luoghi di lavoro, curandone l’applicazione e il relativo monitoraggio.

Il Ministero dell’Istruzione dovrà sostenere le scuole nel mettere in pratica i provvedimenti previsti, promuovere i progetti individuati e predisporre gli strumenti operativi per migliorare il percorso formativo dei PCTO in merito alla sicurezza sul lavoro.

L’INL, invece, sarà impegnato nello sviluppo di iniziative di sensibilizzazione e formazione sui temi della legalità e della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro rivolte a studenti, personale docente e aziende, sia presso gli istituti che sui luoghi di lavoro.

Infine, l’INAIL si occuperà di effettuare interventi formativi di aggiornamento rivolti ai docenti-formatori finalizzati al mantenimento della qualifica di formatore-docente nel campo della salute e sicurezza sul lavoro.

Per maggiori approfondimenti si rinvia al documento allegato.